01/08/2014
A PROPOSITO DI MEDITAZIONE IN LADAKH

Con la realizzazione di dieci camere per la meditazione e la ristrutturazione del tempio, si sta completando il lavoro di adeguamento che permetterà all’antico storico monastero di Atitse in Ladakh di diventare un centro di meditazione internazionale.
Secondo un progetto iniziato negli anni scorsi, la strada carrabile permette di raggiungere agilmente il monastero a 4500 metri di altitudine. Quest’anno saranno costruiti i letti ed i mobili di legno che arrederanno spartanamente le stanze dove i meditatori trascorreranno i loro periodi di ricerca interiore. Benché funzionante nei suoi servizi essenziali, il monastero di Atitse necessita di numerosi altri lavori esterni: terrazzini e scalinate, parcheggio e ristrutturazione dei Chorten che circondano la costruzione ecc. Naturalmente tutto ciò sarà possibile solo attraverso l’aiuto dei donatori.

Il benessere non è solo quello, indispensabile, di avere di che vivere: è anche disporre di un
luogo di ricerca interiore, da secoli vivo di spiritualità e di energia, un vero e proprio patrimonio da alimentare e mettere a disposizione di tutti.
Dacci una mano a realizzarlo: ci contiamo.





MANDALA – LE VIE DELLA SOLIDARIETA’ onlus
Via Martinetti 7 20147 Milano
e-mail: info@mandalaonlus.org
Tel. + 39 340 0852285- Fax + 39 02 48701119